Pubblicato: venerdì 27 dicembre 2019
Photo: Ansa (Tvboy)
Pagella Cup: vota l’errore peggiore del 2019

Nel corso del 2019, Pagella Politica ha assegnato 313 verdetti, per una media di circa uno al giorno domeniche escluse. Come abbiamo riportato in questo articolo riassuntivo, quasi un quarto delle dichiarazioni analizzate – che non sono comunque un campione statistico rappresentativo della totalità delle dichiarazioni politiche italiane – sono risultate essere particolarmente imprecise (51 “Pinocchio andante”) o totalmente errate (20 “Panzana pazzesca”).

Fino al 2017, un sondaggio tra i nostri lettori decideva la “Panzana dell’anno”: dopo un anno di pausa, la competizione di fine anno ritorna con la Pagella Cup 2019: in cui i nostri lettori avranno la possibilità di votare la “peggiore” dichiarazione politica dell’anno tra le 16 che hanno attirato maggiormente la vostra attenzione nel corso del 2019 sulla base dell’interesse dimostrato sui social network (di cui vi ricordiamo i profili Facebook, Twitter e Instagram).

Per farlo, seguite la nostra pagina Facebook a partire dal 27 dicembre 2019: ogni giorno verrà creato un sondaggio in cui si potrà scegliere tra due dichiarazioni... molto sbagliate.

Ecco i concorrenti di quest’anno.

I concorrenti

Le “Panzane”

Matteo Salvini (Lega): «Sai quanti sono stati i morti recuperati nel Mediterraneo quest’anno? Uno. Solo uno» (Panzana pazzesca)

• Alfonso Bonafede (M5s): «Quando il reato non si riesce a dimostrare il dolo, e quindi diventa un reato colposo, ha termini di prescrizione molto più bassi» (Panzana pazzesca)

• Michele Gubitosa (M5s): «In questi casi [riferimento alle calamità naturali che hanno colpito l'Italia nell'autunno 2019 n.d.r.] dovrebbe intervenire il Fondo di Solidarietà Europeo, istituito appositamente per rispondere alle grandi calamità naturali. Ma l’Europa dorme, se ne frega» (Panzana pazzesca)

• Giorgia Meloni (Fdi): «Senza l’intervento di @FratellidItaIia nel bloccare il #GlobalCompact, la Corte di Strasburgo avrebbe potuto imporre all’Italia lo sbarco immediato dei passeggeri della #SeaWatch» (Panzana pazzesca)

• Dario Galli (Lega): «Paghiamo la residenza in albergo a 3-4 milioni di persone che arrivano da altri Paesi» (Panzana pazzesca)

• Luigi Di Maio (M5s): «[Il salario minimo n.d.r.] Manca solo a noi e ai Paesi dell’Est Europa» (Panzana pazzesca)

• Matteo Renzi (Iv, ex Pd): «Il tasso di povertà ha iniziato a diminuire quando ha iniziato a venir su la crescita»(Panzana pazzesca)

• Matteo Salvini (Lega): «Un’altra genialata che sta arrivando da Bruxelles, [...] il Nutri-score [...] per dire ai consumatori che la dieta mediterranea fa male, che l’olio fa male, che il prosciutto di Parma fa male, che il parmigiano e il gorgonzola fanno male, in base ai loro calcoli, mentre la Coca zero fa bene e le patate surgelate che poi vanno fritte fanno bene. [...] Che nessuno si azzardi a mettere fuorilegge i prodotti del nostro mare e della nostra terra» (Panzana pazzesca)

I “Pinocchi”

• Alessia Morani (Pd): «Il governo taglia 4 miliardi alla scuola per finanziare quota 100» (Pinocchio andante)

• Carlo Calenda (Azione, ex Pd): «Il fatto è che riusciamo a discutere sul Mes che è stato introdotto con il voto della Lega nel 2010 e con il voto di Salvini, perché ha votato positivamente al Parlamento europeo» (Pinocchio andante)

• Giorgia Meloni (Fdi): ««[Pd e M5s] adesso rendono ancora più facile a 3.6 milioni di extracomunitari in Italia richiedere il Reddito di Cittadinanza» (Pinocchio andante)

• Matteo Renzi (Iv, ex Pd): «Noi proponiamo di sbloccare i 120 miliardi di euro che sono fermi nei cassetti attraverso l'utilizzo di procedure straordinarie come abbiamo fatto a #Milano con l'#Expo» (Pinocchio andante)

• Matteo Salvini (Lega): «Adesso un milione di persone andranno in pensione e al loro posto entreranno i giovani» (Pinocchio andante)

• Nicola Zingaretti (Pd): «Il governo precedente, su 8 o 7 riunioni dei ministri degli Interni europei, che dovevano decidere le politiche dell’immigrazione europee, su 7 riunioni in 6 non si era presentato» (Pinocchio andante)

• Sergio Costa (Indipendente): «Il 79% del nostro #territorio è a forte #rischio idrogeologico» (Pinocchio andante)

• Vittoria Baldino (M5s): «[Grazie al reddito di cittadinanza] i dati Inps [...] ci dicono che la povertà è diminuita del 60 per cento» (Pinocchio andante)

Il tabellone

Logo
Logo
Logo
Logo