Alessandro Di Battista

Il costo di 14 anni di guerra in Afghanistan

"#afghanistan Dopo 14 anni di guerra (5 miliardi di € spesi dall'Italia) ancora attacchi terroristici".

Pubblicato: 25 giu 2015
Data origine: 22 giu 2015
Macroarea esteri

Alessandro Di Battista attraverso Twitter attacca la politica estera che l'Italia ha portato avanti in questi anni.

I conti in tasca all'esercito

Le missioni militari italiane vengono rifinanziate dal parlamento una o due volte all'anno (dipende dalla rate concordate) nel cosiddetto "Decreto Missioni". Nel decreto sono elencate le missioni militari del nostro Paese e l'ammontare destinato per la gestione dell'operazione in riferimento al periodo indicato nella rata del provvedimento. Sul sito del Ministero della Difesa un poco pratico ma utile pdf ci mostra le 35 attività in cui sono coinvolti i nostri militari.

Dopo il dettaglio del personale militare, il documento continua con le specifiche di ogni singola missione. In merito alla missione Isaf (International Security Assistance Force), disponiamo delle informazioni degli oneri finanziari dal 2002 in poi .

graphAi dettagli della missione Isaf aggiungiamo anche quelli di Eupol Afghanistan (sono le due missioni dell'esercito italiano nel Paese) e da qui abbiamo ricostruito anno per anno l'evoluzione dell'investimento italiano in Afghanistan. Il risultato è molto vicino alla cifra riportata da Di Battista. Dal 2002 al 2014 l'investimento dell'Italia è stato pari a 4.965.314.404,00 euro, poco sotto ai 5 miliardi menzionati dal grillino (per chi fosse interessato, è disponibile il nostro foglio di calcolo). Ci teniamo a specificare che il dato del 2014 non è contenuto nel documento del Ministero della Difesa (non essendo stato aggiornato dal dicastero) ma è stato estrapolato dal Decreto Missione per la prima e la seconda rata del 2014 (rispettivamente l'articolo 2 dei ddl di conversione).

La situazione degli attentati

Per quanto riguarda gli attenti terroristici, come ci dice il Global Terrorism Index 2014, il trend è di una costante crescita fino al 2014, con un cospicuo aumento delle morti dal 2002. Fra le altre cose, proprio il giorno della dichiarazione di Di Battista, il parlamento afgano è stato oggetto di un attacco terroristico da parte dei talebani.

Verdetto

L'analisi di Di Battista è corretta: effettivamente solo per l'azione militare l'investimento dell'Italia è stato quasi di 5 miliardi di euro.

Logo
Logo
Logo
Logo