Riccardo Fraccaro

Davvero in Italia c'è il record di parlamentari eletti dai cittadini?

«Grazie a questa riforma [sul taglio dei parlamentari n.d.r.] l’Italia non sarà più il Paese con il più alto numero di rappresentanti direttamente eletti d’Europa».

Pubblicato: 11 lug 2019
Data origine: 10 lug 2019
Macroarea istituzioni

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Riccardo Fraccaro ha sostenuto che l’Italia sia al momento il Paese in Europa col maggior numero di rappresentanti eletti in Parlamento, e che se venisse approvata la riforma costituzionale che ne riduce il numero a 600 questo primato verrebbe meno.

L’affermazione è corretta in ambo le sue parti.

Se non contiamo i rappresentanti non eletti direttamente dal popolo (come i senatori a vita in Italia, i membri della House of Lords nel Regno Unito, quelli del Bundesrat in Germania, i senatori francesi e parte di quelli spagnoli), l’Italia è prima in questa classifica. Se la riforma che prevede la riduzione del numero di parlamentari a 600 verrà approvata, Roma passerebbe invece dall’essere prima all’essere terza.

Riccardo Fraccaro merita un “Vero”.

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Logo
Logo
Logo
Logo