Giorgia Meloni  -  Scolarizzazione dei Rom, a che punto siamo?

 
"Roma ha speso 27 milioni di euro per la scolarizzazione dei rom, ma 9 bambini su 10 non hanno frequentato la scuola".
  questioni sociali | Pubblicato:23.05.2016 | Origine:03.05.2016 | Fonte dichiarazione

Giorgia Meloni getta luce sugli scarsi risultati delle politiche di scolarizzazione dei rom messe in atto dal Comune di Roma e punta il dito sul costo sostenuto per raggiungere tali risultati. L'occasione della dichiarazione è fornita dalla pubblicazione di "Ultimo Banco", da parte dell'Associazione 21 luglio. Lo studio ha misurato con metodi qualitativi e quantitativi l'impatto del progetto di scolarizzazione dei rom presenti negli insediamenti formali implementato dal 1993 al 2015.

Quanti minori rom hanno frequentato la scuola?

Lo studio ha analizzato vari elementi tra cui la capacità di attrazione, il ritardo scolastico la frequenza scolastica. Ed è proprio su quest'ultima dimensione che si concentra la Meloni.

Secondo le stime 9 minori rom su 10 non frequenta le scuole regolarmente (partecipa ad almeno il 75 per cento delle lezioni). Il rapporto rileva che il grado di scuola è una variabile discriminante per la frequenza: mentre nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria si registra una certa stabilità delle presenze negli anni compresi tra il 2009 e il 2015, le percentuali di frequenza regolare per la scuola secondaria le percentuali sono scese ogni anno di più fino a raggiungere lo zero nell'anno scolastico 2014-2015 nel caso della scuola secondaria di II grado. Tale dato, secondo l'Associazione 21 luglio, deriva dal gap scolastico che i minori rom accumulano man mano che avanzano da una classe ad un’altra fino a raggiungere un stato di forte demotivazione. Il rapporto sottolinea anche che tali dati smentiscono quelli diffusi dal Comune di Roma a marzo 2015, secondo cui la frequenza media e regolare sia tra il 55 e il 60 per cento.

Quanto ha speso il Comune di Roma per la scolarizzazione dei rom?

Il dato relativo ai costi del progetto non si evince nel corpo del rapporto, ma nell'appendice del rapporto si ritrova una tabella sinottica dei costi, dei beneficiari finali, delle scuole e degli enti affidatari degli interventi attuati dal 2002 al 2015. La somma dei costi di tali interventi è di 26,06 milioni di euro. E' plausibile che la Meloni abbia ripreso il dato incluso nel comunicato stampa diffuso in occasione della pubblicazione del rapporto, che parla di un costo totale di circa 27 milioni spesi, tra il 2002 e il 2015, per il progetto "Scolarizzazione Rom di Roma Capitale".

Il verdetto

Nove rom su dieci non hanno frequentato la scuola regolarmente e il costo della loro scolarizzazione è stato vicino ai 27 milioni. Meloni riprende in modo sostanzialmente corretto i risultati dell'analisi dell'Associazione 21 luglio, a quanto pare l'unica analisi d'impatto condotta finora sull'argomento.


comments powered by Disqus