Trova i tuoi candidati per le elezioni europee dell’8 e 9 giugno

Abbiamo raccolto i nomi di chi aspira a un seggio al Parlamento Ue, divisi per le cinque circoscrizioni
ANSA
ANSA
Sabato 8 e domenica 9 giugno si terranno le elezioni europee per eleggere i 76 nuovi rappresentanti italiani al Parlamento europeo. Ai seggi ogni elettore riceverà una scheda con i simboli delle liste presentate dai partiti, con accanto gli spazi per esprimere le proprie preferenze.

Ogni elettore dovrà barrare il simbolo della lista scelta e, se desidera, potrà esprimere fino a tre preferenze per i candidati di quella lista. Nel caso in cui si decida di esprimere due o tre preferenze, è fondamentale rispettare l’equilibrio di genere: con due preferenze, bisognerà votare una donna e un uomo, mentre con tre preferenze si dovrà scegliere tra due donne e un uomo o due uomini e una donna. In caso di mancato rispetto di questa regola, sarà considerata valida solo la prima preferenza, mentre le altre saranno annullate.
Le preferenze rivestono un ruolo fondamentale in queste elezioni: a differenza di quanto avviene alle elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento nazionale, alle elezioni europee saranno i candidati con il maggior numero di preferenze a essere eletti al Parlamento europeo, indipendentemente dalla loro posizione nella lista del partito. Pertanto, sono i voti effettivi ottenuti dai singoli candidati, e non l’ordine di lista predisposto dai partiti, a determinare chi sarà eletto. Se un candidato eletto rinuncerà al seggio, il suo posto sarà preso dal candidato o dalla candidata che ha preso più preferenze tra quelli non eletti.

Le liste dei candidati non sono uguali in tutta Italia, ma cambiano in base alle cinque circoscrizioni in cui è suddiviso il territorio italiano: la circoscrizione Nord-Ovest (Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria); la circoscrizione Nord-Est (Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Emilia Romagna); la circoscrizione Centro (Toscana, Lazio, Marche e Umbria); la circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria); e la circoscrizione Isole (Sicilia e Sardegna).

Per un voto consapevole e informato, abbiamo raccolto tutti i nomi dei candidati, divisi per circoscrizione elettorale. Per cercare i nomi dei candidati, controlla di quale circoscrizione fa parte la regione del comune in cui risiedi e voti; poi sfoglia le liste nella tabella della circoscrizione, cercando il nome di una lista o il nome di un candidato nella barra di ricerca della tabella.

AIUTACI A CRESCERE NEL 2024

Siamo indipendenti: non riceviamo denaro da partiti né fondi pubblici dalle autorità italiane. Per questo il contributo di chi ci sostiene è importante. Sostieni il nostro lavoro: riceverai ogni giorno una newsletter con le notizie più importanti sulla politica italiana e avrai accesso a contenuti esclusivi, come le nostre guide sui temi del momento. Il primo mese di prova è gratuito.
Scopri che cosa ottieni
Newsletter

I Soldi dell’Europa

Il lunedì, ogni due settimane
Il lunedì, le cose da sapere sugli oltre 190 miliardi di euro che l’Unione europea darà all’Italia entro il 2026.

Ultimi articoli