indietro

Non è vero che Meloni non va in vacanza da anni

| 03 aprile 2023
La dichiarazione
«Giorgia Meloni non fa un giorno di vacanza da almeno tre anni»
Fonte: Terraverso – Libero | 31 marzo 2023
La copertina di Novella 2000 del 13 agosto 2020
La copertina di Novella 2000 del 13 agosto 2020
Verdetto sintetico
Il presidente del Senato ha torto.
In breve
  • Dal Salento alla Toscana, passando per Cortina d’Ampezzo e il litorale romano, dal 2020 in poi la leader di Fratelli d’Italia ha trascorso alcuni giorni di vacanza al mare e in montagna. TWEET
Il 31 marzo, ospite del podcast Terraverso di Libero, il presidente del Senato Ignazio La Russa ha dichiarato (min. 10:19) che la presidente del Consiglio Giorgia Meloni «non è cambiata» in questi primi mesi di governo. «Ha solo dovuto riempire di più le sue giornate», ha detto La Russa, rispondendo a una domanda del condirettore del quotidiano Pietro Senaldi. A sostegno della sua tesi il presidente del Senato ha aggiunto che la leader del suo partito «non fa un giorno di vacanza da almeno due o tre anni». «Ma non un giorno di vacanza all’estero… non ha fatto un giorno di vacanza!», ha specificato La Russa.

Le cose però non stanno così: senza voler giudicare l’impegno che Meloni mette nel fare politica, non è vero che negli ultimi anni non ha mai fatto una vacanza.

Le vacanze di Meloni

La scorsa estate Meloni ha per esempio trascorso alcuni giorni di vacanza in Puglia, prima che la campagna elettorale per le elezioni politiche del 25 settembre entrasse nel vivo. A luglio la leader di Fratelli d’Italia «ha scelto Alezio, a pochi passi dal mare di Gallipoli, per un momento di relax», come riportato l’11 luglio scorso dal Quotidiano di Puglia. Ad agosto, «assieme al fidanzato e alla figlia Ginevra, la “Giorgia nazionale” ha trascorso con amici una serata a Polignano, prima di trasferirsi in Valle d’Itria per il Ferragosto», si legge in un articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno. Prima della fine della scorsa estate Meloni si è poi presa «qualche giorno di riposo» allo stabilimento Twiga di Forte dei Marmi in Toscana (tra i finanziatori della campagna elettorale di Fratelli d’Italia), racconta un articolo di Affari italiani

Anche nel 2021 la leader di Fratelli d’Italia aveva scelto la Puglia per le sue vacanze. Come testimonia un articolo del quotidiano Il Mattino, ad agosto di due anni fa Meloni era andata in vacanza in Valle d’Itria, nota per i suoi trulli, le tipiche costruzioni bianche pugliesi a pianta circolare con i tetti formati da pietre squadrate.

Ad agosto 2020 il settimanale Novella 2000 aveva dedicato la copertina di un suo numero proprio a Meloni e alle sue vacanze, con la foto della leader di Fratelli d’Italia sdraiata su un lettino con un costume tricolore.
Immagine 1. Il numero di Novella 2000 del 13 agosto 2020
Immagine 1. Il numero di Novella 2000 del 13 agosto 2020
«Vista l’emergenza Covid-19 tanti italiani hanno optato per le vacanze nel Bel Paese e tra loro anche i politici danno il buon esempio», si legge nel sito di Novella 2000. «Giorgia Meloni, che di patriottismo se ne intende eccome, ha scelto l’Italia per trascorrere alcuni giorni di assoluto relax con la sua famiglia». In quel caso la meta era stato il litorale romano.

Negli ultimi anni Meloni non si è presa qualche giorno di vacanza solo per località marittime. A gennaio 2022 la leader di Fratelli d’Italia ha per esempio trascorso sulla neve le vacanze tra Natale e Capodanno a Cortina d’Ampezzo, in Veneto, come testimoniano alcune foto pubblicate all’epoca dal settimanale Chi.

Il verdetto

Secondo Ignazio La Russa, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni «non fa un giorno di vacanza da almeno tre anni». Le cose non stanno come dice il presidente del Senato.

Dalla Puglia alla Toscana, passando per Cortina d’Ampezzo e il litorale romano, dal 2020 in poi la leader di Fratelli d’Italia ha trascorso alcuni giorni di vacanza.

SOSTIENI PAGELLA

La politica senza chiacchiere.

Aiutaci a realizzare il nostro progetto per una nuova informazione politica in Italia.
Unisciti a noi
Newsletter

I Soldi dell’Europa

Il lunedì, ogni due settimane
Il lunedì, le cose da sapere sugli oltre 190 miliardi di euro che l’Unione europea darà all’Italia entro il 2026.

Ultimi fact-checking

  • «Noi siamo il Paese che, all’interno dell’Unione europea, nel confronto con gli altri Paesi industriali avanzati, ha accresciuto di più il proprio export negli ultimi quattro anni»

    15 luglio 2024
    Fonte: Facebook
  • «2011, referendum sui beni pubblici comuni: l’acqua e contro il nucleare. Attenzione però: il dato che mi interessa è che la partecipazione in quel referendum è stata maggiore a quella delle elezioni politiche»

    8 luglio 2024
    Fonte: In Onda – La7