Pubblicato: venerdì 13 settembre 2019
Photo: Ansa
Sorpresa, il record di poltrone era con Salvini

Il 13 settembre è stata resa nota la lista dei sottosegretari e dei viceministri del governo Conte II.

In totale sono 42: 21 del Movimento 5 stelle, 18 del Partito democratico, due di Liberi e Uguali e uno del Movimento associativo italiani all’estero.

Il 4 settembre, l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva accusato (min. 0:50) il nuovo esecutivo di avere il «record di ministri e di poltrone»: come avevamo già verificato, per quanto riguarda i soli ministri non è vero.

E per quanto riguarda le “poltrone” nel complesso? C’è un record?

Ora che sono disponibili i nomi dei sottosegretari e dei viceministri, abbiamo aggiornato i calcoli e la risposta è negativa, seppure di poco.

Il confronto tra i governi

Il governo Conte II conta in totale 65 membri: 21 ministri più il presidente del Consiglio, 10 viceministri e 33 sottosegretari (compreso Riccardo Fraccaro, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio).

Il numero 65 è peraltro il massimo stabilito dalla legge (n. 26 del 2010, art. 15, che ha innalzato il tetto fissato in precedenza) per «i componenti del Governo a qualsiasi titolo, ivi compresi i ministri senza portafoglio, vice ministri e sottosegretari».

Se si guarda alle ultime tre legislature, il 65 del Conte bis non è comunque un primato. Anche il precedente governo Conte aveva lo stesso numero di membri (18 ministri più il presidente del Consiglio, 6 viceministri e 40 sottosegretari: in totale 65, il massimo consentito per legge), a cui però vanno aggiunte anche le due cariche da vicepresidenti del Consiglio Luigi Di Maio e Matteo Salvini. In totale, dunque, sono 67 poltrone.

Dal 2008 ad oggi, secondo le elaborazioni di OpenPolis, la classifica dei governi più numerosi vede: al terzo posto il governo Letta (62), il governo Renzi (61), il governo Gentiloni (60), il governo Berlusconi IV (60) e – a distanza – il governo Monti, composto solo da 47 membri (18 ministri più il presidente del Consiglio, 2 viceministri e 26 sottosegretari).

Il governo Conte II è dunque il secondo più numeroso degli ultimi 10 anni, battuto solamente – di due poltrone – dal governo di cui Salvini faceva parte, il Conte I.

Logo
Logo
Logo
Logo