Alle elezioni europee dell’8 e 9 giugno Sinistra Italiana ed Europa Verde parteciperanno con una lista unica, come già fatto alle elezioni politiche del 25 settembre 2022. Tra i candidati più noti della lista di Alleanza Verdi-Sinistra ci sono Ilaria Salis, l’insegnante detenuta da oltre un anno in custodia cautelare in un carcere a Budapest in Ungheria; l’ex sindaco di Palermo Leoluca Orlando; e l’ex sindaco di Riace Domenico Lucano.

Il programma elettorale di Alleanza Verdi-Sinistra è lungo 44 pagine ed è accompagnato dallo slogan: “Il coraggio di osare”. In vista del voto di giugno, le proposte di Sinistra Italiana, guidata dal segretario Nicola Fratoianni, e di Europa Verde, guidata dal portavoce Angelo Bonelli, sono raccolte in 17 capitoli. Il primo è dedicato all’«Europa della pace» e chiede di «interrompere le forniture militari» e di «creare un quadro che consenta un cessate il fuoco nel conflitto russo-ucraino, il ritiro delle truppe di occupazione russa e l’avvio di negoziati per una pace duratura».

Qui puoi leggere il testo del programma elettorale per le elezioni europee di Alleanza Verdi-Sinistra

Qui trovi i programmi di tutti i partiti per le elezioni europee

Qui trovi tutti i candidati dei partiti per le elezioni europee