Notizia falsa: il comunicato del Viminale sui controlli di polizia per chi esce di casa
Pubblicato: martedì 10 marzo 2020

Il 9 marzo su Facebook è stato pubblicato un post di una presunta nota del Ministero dell'Interno in cui si legge che, dopo il decreto del 9 marzo approvato dal governo Conte che prevede limiti negli spostamenti in tutta Italia per contrastare la diffusione del contagio del coronavirus SARS-CoV-2, «sono previsti controlli di Polizia per chi esce di casa senza motivi di lavoro, salute o per necessità».

Questa nota è falsa, smentita dallo stesso ministero dell'Interno. Il Viminale ha infatti specificato che non ha pubblicato «alcun comunicato su controlli di polizia legati al contenimento dell'emergenza contagio da Coronavirus».

Logo
Logo