No, il Vaticano non ha confermato che Papa Francesco risulta positivo al nuovo Coronavirus
Pubblicato: lunedì 2 marzo 2020

Il 1 marzo su Facebook è stata pubblicata un'immagine in cui si legge in inglese «Vatican confirms Pope Francis and two aides test positive for Coronavirus». La foto è accompagnata da un testo che traduce il titolo: «il Vaticano conferma che Papa Francesco e due aiutanti risultano positivi al coronavirus».

Questa notizia non trova riscontro in nessuna testata internazionale, nazionale e locale e in un nessun comunicato ufficiale del Vaticano. Si tratta quindi di una notizia frutto di fantasia.

Il 29 febbraio 2020 il Vaticano ha comunicato che il Pontefice ha rinviato alcuni appuntamenti ufficiali «a causa di una lieve indisposizione» e che avrebbe rispettato gli eventi in programma all'interno della Domus Sanctae Marthae. Il 1 marzo 2020 un altro comunicato stampa emesso dal Vaticano ha riportato la notizia secondo cui Papa Francesco ha il raffreddore.

Logo
Logo
Logo
Logo