Notizia falsa: l'Avis di Paderno Dugnano e la ricetta per l'amuchina fatta in casa
Pubblicato: martedì 25 febbraio 2020

Il 24 febbraio su Facebook è stata pubblicata un'immagine che mostra una schermata WhatsApp. Stando a quanto è possibile leggere, sembra provenire dall'«Avis, Sezione di Paderno Dugnano - Milano». Si legge che, vista la diffusione in Italia del coronavirus SARS-CoV-2 e la crescita dei prezzi per acquistare l'amuchina, per produrre in casa una soluzione analoga è sufficiente «diluire 2,5 cc di normale candeggina di bucato [...] in mezzo litro d'acqua».

Questa notizia è falsa.

Come ha spiegato Dario Bressanini, chimico e divulgatore scientifico, «quella formula che gira emula sì l'amuchina, ma quella che viene venduta per lasciare a bagno la verdura per molti minuti, che non serve per lavarsi le mani». Questo perché, continua l'esperto, «l'amuchina in gel per le mani è a base di alcol etilico».

L'Avis di Paderno Dugnano (Milano) ha smentito sulla propria pagina Facebook di aver messo in circolazione «il post che gira, a proprio nome, sui social su come fare l'amuchina» e ha comunicato che «i responsabili saranno denunciati!!!».

Logo
Logo
Logo
Logo