Non è vero che Zingaretti ha detto di aver iniziato a fare politica contro i carri armati sovietici a Praga
Pubblicato: martedì 18 febbraio 2020

Il 14 febbraio su Facebook è stata pubblicata l'immagine di un testo in cui si legge che Nicola Zingaretti, segretario del Partito democratico, avrebbe detto «in tv su La7 di aver cominciato a occuparsi di politica facendo i picchetti di protesta contro l'intervento dei carri armati sovietici e degli alleati del patto di Varsavia inviati a Praga» nel 1968. Il testo sottolinea che la ricostruzione del segretario Pd sarebbe poco verosimile perché all'epoca Zingaretti non aveva compiuto 3 anni.

Come abbiamo ricostruito in un precedente articolo, questa notizia è falsa.

Nicola Zingaretti, durante la trasmissione Bersaglio Mobile su La7 andata in onda il 24 maggio 2019, non ha mai detto di aver cominciato a fare politica facendo i picchetti di protesta contro i carri armati sovietici inviati a Praga.

Il segretario del Pd ha invece dichiarato (qui al minuto 27:25) di aver iniziato a fare politica con i cortei contro i carri armati in Afghanistan. La guerra in Afghanistan citata da Zingaretti è iniziata nel 1979 ed è terminata nel 1989, periodo nel quale il segretario del Pd, essendo nato nel 1965, aveva tra i 14 e 24 anni.

Logo
Logo
Logo
Logo