Notizia falsa: Putin, gli immigrati e “la legge della Sharia”
Pubblicato: venerdì 10 gennaio 2020

Il 7 gennaio su Facebook è stata pubblicata un'immagine composta da una foto del presidente russo Vladimir Putin e da una sua presunta dichiarazione: «Se gli immigrati preferiscono la legge della Sharia, consigliamo loro di stabilirsi dove questa legge è di Stato. La Russia non ha bisogno degli immigrati. Sono gli immigrati ad aver bisogno della Russia, e non daremo loro privilegi speciali e di certo non cambieremo le nostre leggi per loro. Non mi interessa se chiameranno questo “discriminazione”».

Questa dichiarazione non trova riscontro in nessun quotidiano nazionale e locale e in nessun discorso ufficiale del presidente russo, come hanno verificato i siti di fact-checking Hoax Slayer e Snopes. Si tratta quindi di una notizia frutto di fantasia che circola in rete dal 2013.

Nel 2005 una dichiarazione simile era stata attribuita all'ex primo ministro australiano John Howard.

Logo
Logo
Logo
Logo