“Mamma: tatua suo figlio di 9 mesi”. Una notizia vecchia di 7 anni priva di riscontri
Pubblicato: venerdì 18 maggio 2018

Il 16 maggio il sito Fanblog ha pubblicato un articolo dal titolo “Mamma: tatua suo figlio di 9 mesi”. Nel testo si legge che ad Albany, nello stato di New York, in America, una donna di nome Trokerns Franny avrebbe fatto incidere sul corpo del proprio figlio di 9 mesi un tatuaggio tribale. Per questo motivo la donna sarebbe stata arrestata dalla polizia.

Si tratta di una notizia che non trova riscontri ufficiali e quasi certamente frutto di fantasia, accompagnata da una foto che ritrae in realtà una scultura. È anche molto vecchia: è stata pubblicata per la prima volta in Italia sei anni fa. Fanblog riprende interamente (senza citarlo*) un pezzo pubblicato dal sito Leggo il 13 gennaio 2012. Originariamente, però, la notizia era stata pubblicata dal sito Allweirdnews il 14 dicembre 2011. L'articolo era accompagnato da un’immagine in cui si mostrava quello che sembrava essere un bambino quasi interamente tatuato.

Come aveva verificato il sito 97rockonline, della vicenda non esistevano riscontri in nessuna testata giornalistica. Il Dipartimento di polizia di Albany – dove si sarebbe svolta la storia –, contattato, ha smentito che un fatto del genere sia mai accaduto nella propria giurisdizione. L’immagine che accompagnava l'articolo di Allweirdnews, inoltre, mostrava in realtà una scultura realizzata dall’artista americano Jason Clay Lewis, come ha spiegato il sito di fact-checking Snopes.

*Aggiornamento 18 maggio: nello stesso giorno di pubblicazione di questo articolo, Fanblog ha specificato in fondo al proprio pezzo la fonte. Qui la copia cache della versione precedente del pezzo di Fanblog senza il rimando a Leggo.

Logo
Logo
Logo
Logo