Notizia falsa: la foto della pasta con le sigarette al centro rifugiati
Pubblicato: lunedì 7 ottobre 2019

Il 15 luglio su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra un piatto di pasta con dentro delle sigarette spente. L'immagine è accompagnata da un testo in cui si afferma che la scena si sarebbe verificato in un centro rifugiati, non specificando però il dove e il quando: «Ecco cosa combinano gli immigrati al centro rifugiati, usano la nostra pasta come posacenere!!!! Insultano gli italiani con questo ignobile gesto!!!! Bisogna farlo sapere a tutti, kondividi se sei indigniato!!!11!».

Questa notizia non trova riscontro in nessuna testata nazione o locale. Si tratta quindi di una notizia da considerarsi frutto di fantasia.

Come hanno ricostruito diversi siti di fact-checking (qui, qui, qui e qui), l'immagine circola in realtà in rete dal 2016 (ad esempio qui e qui) e non è collegata ad una scena verificatesi in un centro per richiedenti asilo in Italia.

Logo
Logo
Logo
Logo