Il video di un'aquila che rapisce un bambino è un falso
Pubblicato: venerdì 4 maggio 2018

Il 2 maggio il sito attivo.news ha pubblicato un articolo dal titolo “Attenti a non lasciare isolati i vostri bimbi al parco, quest'aquila stava per prendere il bimbo!”. Scorrendo il pezzo, si può leggere un testo – “Mai vista una cosa del genere. Un’aquila reale 'rapisce' un bimbo al parco” – che accompagna un video in cui si vede un’aquila cercare di afferrare un bambino in un parco, non riuscendoci.

Si tratta di una notizia inventata e pubblicata per la prima volta 6 anni fa. Il video originario, ripreso da attivo.news, è stato pubblicato su YouTube nel dicembre 2012, raggiungendo più di 3 milioni di visualizzazioni e alimentando anche molti dubbi sulla sua veridicità. Poco dopo, la National Animation and Design Center a Montreal, in Canada, ha comunicato che il falso video era stato prodotto da tre dei propri studenti come parte del lavoro per la laurea in animazione 3D e design digitale.

Un’analisi dettagliata delle immagini (come si può vedere nel video sotto) ha mostrato, ad esempio, che in un frammento scompariva parte di un’ala dell’aquila, mentre in un altro non c’era corrispondenza tra l’animale e la sua ombra a terra.

Logo
Logo
Logo
Logo