No, queste foto di bare non mostrano i morti per Covid-19
Pubblicato: martedì 31 marzo 2020

Il 28 marzo su Facebook è stata pubblicata un'immagine che mostra alcune lunghe file di bare. Nel testo dell'immagine si legge: «Adesso vi rendete conto o no!!! State a casa massa di imbecilli». Il riferimento è alla epidemia in corso in Italia a causa del nuovo coronavirus SARS-CoV-2 e alle misure di distanziamento sociale messe in atto dal governo Conte II per contrastare la diffusione di Covid-19 (la malattia provocata dal nuovo virus). In Italia, secondo gli ultimi dati forniti dalla Protezione civile, ci sono state oltre 11 mila persone decedute risultate positive al virus.

Questa notizia è però fuorviante.

Le tre foto infatti non sono state scattate a marzo 2020 e non hanno alcun legame con il Covid-19. Le immagini in realtà risalgono a ottobre 2013 e mostrano numerose bare dentro l'hangar dell'aeroporto dell'isola di Lampedusa dopo che il 3 ottobre 2013 era naufragata nel Mediterraneo una nave, come si può verificare qui, qui e qui. In quell'occasione morirono circa 400 migranti.

Logo
Logo
Logo
Logo