No, questa foto con numerose bare in fila non è stata scattata a Bergamo a marzo 2020
Pubblicato: mercoledì 18 marzo 2020

Il 18 marzo su Facebook è stata pubblicata una foto che mostra delle bare suddivise in file all'interno di uno spazio chiuso. L'immagine è accompagnata da un testo in cui si legge «STATE A CASA». Si tratterebbe, stando a quanto riportato dal resto del testo presente sopra all'immagine, di una foto scattata a Bergamo il 17 marzo 2020. La provincia è oggi uno dei territori più colpiti dall'epidemia legata al nuovo coronavirus Sars-Cov-2 (per contagi e morti).

Questa notizia è fuorviante. La foto non è stata scattata il 17 marzo 2020.

L'immagine risale a ottobre 2013 e mostra l'hangar dell'aeroporto dell'isola di Lampedusa con dentro 111 bare dopo che il 3 ottobre 2013 era naufragata nel Mediterraneo una nave. In questa occasione morirono circa 400 migranti, come si può verificare qui, qui e qui.

Logo
Logo
Logo
Logo