"I richiedenti asilo in Italia sono, in termini assoluti - non in termini percentuali - meno dei richiedenti asilo in Austria". (Min. 05:39)
  questioni sociali | Pubblicato:19.02.2016 | Origine:12.02.2016 | Fonte dichiarazione

In seguito alla visita del Cancelliere austriaco Werner Faymann a Palazzo Chigi, Renzi ricorda agli italiani che l'Austria sta attualmente ricevendo un maggiore numero di richiedenti asilo del nostro.

I dati Eurostat sui richiedenti asilo nei primi 11 mesi del 2015 (i dati di dicembre per l'Austria non sono disponibili) danno ragione al Premier. In questo periodo l'Italia ha ricevuto 77.970 richieste d'asilo rispetto alle 80.880 del Paese alpino. La differenza assoluta è relativamente piccola, ma com'è implicito nella dichiarazione di Renzi, l'Austria è un Paese nettamente più popoloso dell'Italia.

Qui sotto riassumiamo l'andamento delle richieste d'asilo nei due Paesi nel corso del 2015.

graphIl verdetto

Renzi non mente davanti a Faymann: l'Austria ha ricevuto più richieste d'asilo nel corso del 2015 dell'Italia.


comments powered by Disqus