Oscar Giannino

"[L'Italia ha] il maggior numero di concentrazione di siti che sono patrimonio dell’umanità". (0:33)

Pubblicato: 08 feb 2013
Data origine: 31 gen 2013
Macroarea altro

Dichiarazione facile e a colpo sicuro per il candidato di Fermare il Declino, che ha il merito di soffermarsi a parlare un po' di cultura nel corso della sua campagna elettorale. 

L'Italia è, in effetti, "la nazione che detiene il maggior numero di siti inclusi nella lista del patrimonio dell'umanità" redatta dall'Unesco. Questa include 936 siti (725 beni culturali, 183 naturale, 28 misti), dal "valore universale". Distribuiti in 153 Paesi del mondo, la sola Italia ne possiede 47 (inclusi i siti transfrontalieri, che sono 4), circa il 5% del totale. Seguono la Spagna (44), la Cina (43), Francia (38) e Germania (37) - per il dettaglio completo si veda la lista ufficiale

"Vero" per Giannino!

 

Logo
Logo
Logo
Logo