Alessia Morani

Il bilancio di Palazzo Chigi è aumentato di 600 milioni, ma...

«Con #Salvini e #DiMaio le spese di Palazzo Chigi sono aumentate di 600 milioni di euro».

Pubblicato: 12 mar 2019
Data origine: 10 mar 2019
Macroarea istituzioni

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Il verdetto

È vero, come afferma Alessia Morani (Pd), che con il governo Conte le spese messe a bilancio per la Presidenza del Consiglio sono aumentate di 600 milioni. Anzi, per la precisione di quasi 650 milioni. Ma questo aumento dipende da una riorganizzazione amministrativa, che ha accentrato a Palazzo Chigi spese che in precedenza erano disperse in altri rami della Pubblica amministrazione.

Al netto di questo, le spese obbligatorie e di funzionamento della Presidenza del Consiglio sono comunque aumentate, anche se di pochissimo rispetto al totale: nel 2019 verrà speso quasi un milione di euro in più che nel 2018, lo 0,3 per cento circa. Insomma, l’aumento del budget è notevole, ma si spiega per lo più con modifiche contabili che con un’esplosione delle spese. “Nì” per Morani.

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Logo
Logo
Logo
Logo