Danilo Toninelli

Toninelli ha ragione: muore un ciclista ogni 35 ore

«È inaccettabile che in Italia muoia per incidente un ciclista ogni 35 ore»

Pubblicato: 08 mar 2019
Data origine: 06 mar 2019
Macroarea questioni sociali

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Il verdetto

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli (M5s) ha ragione: in base ai dati più recenti, riferiti al 2017, è vero che muoia un ciclista ogni 35 ore.

Questa categoria è però tra quelle che contribuisce meno al totale delle vittime di incidenti stradali, se guardiamo ai numeri assoluti: tra pedoni, motociclisti e automobilisti le vittime sono infatti significativamente di più. “Vero” per il ministro Toninelli.

Questa analisi fa parte della Pagella Politica di Agi e contiene solo il verdetto, con modifiche. Qui puoi leggere l’articolo completo.

Logo
Logo
Logo
Logo