Renata Polverini

"Siamo primi nella costituzione di imprese al femminile" (04:36)

Pubblicato: 03 ott 2012
Data origine: 16 lug 2012
Macroarea economia

Secondo l’Osservatorio sull’Imprenditoria Femminile di Unioncamere dell’Anno 2011, il Lazio e la Lombardia sono le regioni che nel 2011 hanno registrato gli incrementi percentuali più consistenti per quanto riguarda il numero di imprese femminili (rispettivamente +1,3% e +0,9%).  Lo stesso rapporto ci informa che, in valori assoluti, la Lombardia è la regione con più imprese femminili, con 193.323 imprese guidate da donne su un totale di 1.433.863 aziende, mentre il Lazio è secondo con 143.303 aziende in rosa.  Le percentuali di crescita però confermano il dato presentato da Renata Polverini che afferma che il Lazio è primo nella costituzione di imprese al femminile secondo gli ultimi dati attendibili.

Logo
Logo
Logo
Logo