Matteo Renzi

Specchio, specchio delle mie brame... Chi è il più longevo del reame?

"Berlusconi è stato il leader più longevo della storia repubblicana".

Pubblicato: 14 set 2015
Data origine: 30 ago 2015
Macroarea istituzioni

Questa dichiarazione di Matteo Renzi rilasciata al Corriere della Sera può essere analizzata in due modi. Diciamo fin da subito che per "leader più longevo" noi abbiamo inteso "Premier più longevo", dando quindi due possibili sensi alla frase. Da un lato si può procedere a verificare i singoli governi più lunghi della storia repubblicana, dall'altra si può calcolare la durata dei Premier al governo e capire quale sia quello che per più giorni ha governato. In entrambi i casi, per scoprire se realmente Berlusconi sia stato il leader più longevo della storia repubblicana, utilizziamo il sito del governo che elenca tutti i gabinetti che si sono susseguiti a Palazzo Chigi.

I governi più longevi

Per analizzare la durata degli esecutivi abbiamo creato una classifica di quelli durati più a lungo dal 1946 ad oggi:

graphCome si può vedere dal grafico, sulle prime due posizioni del podio troviamo Silvio Berlusconi con i governi Berlusconi II e Berlusconi IV, durati rispettivamente 1.409 giorni e 1.287 giorni. A seguire, sul gradino più basso del podio, il primo esecutivo di Bettino Craxi (1.093 giorni).

I Premier più longevi

Altri numeri, ma dati non troppo differenti, per quanto riguarda i Presidenti del Consiglio che individualmente hanno collezionato, in vari mandati, il numero più alto di giorni al governo.

graph

Sempre sul gradino più alto del podio svetta Silvio Berlusconi che, nei suoi quattro governi ha totalizzato 3.085 giorni al potere. Medaglia d'argento ad Andreotti (2.614 giorni) e di bronzo a De Gasperi (2.543).

Verdetto

Ci sta poco da fare, Silvio Berlusconi è stato oggettivamente il leader più longevo della storia repubblicana. "Vero" per Matteo Renzi.

P.S.: per chi fosse interessato, ecco il foglio con tutti i nostri calcoli.

Logo
Logo