Luigi Di Maio

Italia terzo contribuente d'Europa

"Siamo il terzo contribuente d'Europa". (Min. 02:25)

Pubblicato: 23 lug 2015
Data origine: 21 lug 2015
Macroarea economia

Intervistato dal giornalista Riotta, il vice-presidente della Camera spiega il peso dell'Italia in Europa utilizzando un dato spesso citato (e già verificato da Pagella Politica in occasione di una dichiarazione di Giorgia Meloni), ovvero il contributo che l'Italia versa all'Ue. Vediamo se ha ragione.

Quanto versa l'Italia?

In termini assoluti Di Maio ha ragione. Secondo i dati della Commissione, l'Italia è il terzo Paese per contributi versati nel 2013 (ultimo anno disponibile), con 15,7 miliardi di euro. Al primo posto troviamo la Germania, con 26,1 miliardi, seguita dalla Francia, con 21,9 miliardi di contributi. All'ultimo posto (ma stiamo parlando di termini assoluti) troviamo Malta, che contribuisce per 77 milioni di euro.

graph

Se si confrontano questi dati si nota che per tutti i Paesi si tratta di una percentuale del Reddito Nazionale Lordo (Rnl) pari a circa l'1%, anche se con alcune differenze. L'Italia si colloca a metà della classifica, con contributi che equivalgono all'1,02% del Rnl.

graph

Infine vale la pena menzionare l'operating budgetary balance (Obb), che mostra la relazione tra la quota di spesa operativa che l'Ue alloca ad uno Stato e la quota di contributi nazionali di quello Stato. Al 2013 l'Obb dell'Italia era pari a -0,24% del Pil. In valori assoluti questo equivale a -3.790 milioni di euro. I Paesi i cui gli Obb sono negativi contribuiscono in maniera maggiore rispetto a quanto ricevono dall'Ue (in termini finanziari, non in termini di benefici generali delle politiche di Bruxelles). L'Italia è sicuramente tra questi, ma non è l'unico nè lo è in misura maggiore di altri.

graph

Verdetto

Di Maio usa il dato correttamente a sostegno della propria tesi sull'importanza dell'Italia in Europa e sul maggiore potere negoziale che il nostro Paese avrebbe a Bruxelles rispetto alla Grecia.


Ti è piaciuta l'analisi? Sostieni la nostra campagna di crowdfunding su Kickstarter, lanciata per produrre una mini-serie di video animati con i quali sveleremo le più clamorose panzane dei politici! http://kck.st/1HHpHOt

Logo
Logo
Logo
Logo