Matteo Salvini

"Ma se la metà degli ospiti delle carceri italiane sono stranieri". (Min. 02:08:04)

Pubblicato: 21 gen 2015
Data origine: 19 gen 2015
Macroarea questioni sociali

Il punto sulle carceri

Ospitato negli studi di Quinta Colonna il leader della Lega Nord si lancia in una dichiarazione relativa alla popolazione carceraria straniera in Italia. Per verificare il dato di Salvini consultiamo la sezione dedicata alle statistiche del sito del Ministero della Giustizia. L'ultimo aggiornamento sul numero dei carcerati risale al 31 dicembre 2014. Il dato parla di 53.623 detenuti, su una capienza totale di 49.635 posti.

Dalla tabella si scopre che gli stranieri presenti sono 17.462 (il 32,6% del totale) e che la Lombardia ne ospita il numero maggiore (3.459 su 7.824, dato più vicino al 50% citato da Salvini), seguita dalla Toscana, (1.573 stranieri su un totale di 3.269, il 46%).

Il verdetto

Il dato sugli stranieri in carcere risulta significativo se si tiene conto del fatto che si tratta di una quota molto più alta della percentuale di stranieri in Italia. Su un popolazione italiana totale di 60 milioni e spicci, infatti, gli stranieri sono 4,9 milioni, solamente l'8%.

Nonostante questo inciso, gli stranieri sono ben lontani dall'essere la metà dei carcerati. Matteo Salvini rimandato in materia, guadagna un mediocre "Nì" al fact-checking.

Logo
Logo
Logo
Logo