Renato Brunetta

"Seconda domanda. Ci sarà una ragione se il tasso di disoccupazione italiana oggi si colloca 2 punti sopra la media dell’Eurozona?".

Pubblicato: 15 gen 2015
Data origine: 09 gen 2015
Macroarea questioni sociali

Seconda delle sei domande poste via Twitter da Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, al Premier Renzi. Andiamo a verificare.

Come mostrano i dati Eurostat (da cui abbiamo elaborato il grafico in basso), a novembre del 2014 la disoccupazione in Italia aveva raggiunto il 13,4%, collocandosi 1,9 punti sopra la media dell'Eurozona, dove la disoccupazione era stabile all'11,5%. L'arrotondamento di Brunetta è pertanto corretto.

Guardando all'andamento del tasso di disoccupazione a partire dalla crisi (sempre dati Eurostat), vediamo come i rapporti si siano invertiti.

Poco da aggiungere: "Vero" per Brunetta.

Logo
Logo
Logo
Logo