Matteo Salvini

"77% di presenze alle votazioni [al Parlamento europeo], i dati sono pubblici". (Min. 21:20)

Pubblicato: 09 dic 2014
Data origine: 03 dic 2014
Macroarea istituzioni

Ospite a Otto e Mezzo, Salvini risponde a Di Maio, che lo aveva accusato di detenere il record di assenze al Parlamento Europeo. Nella replica, il leader della Lega invece sostiene di avere il 77% di presenze alle votazioni. Tuttavia, l'eurodeputato leghista viene smentito proprio da quei dati pubblici che invoca a sostegno.

Come si classifica Salvini?

I dati di Votewatch, sito di monitoraggio delle attività dell'Europarlamento, mostrano che il leader della Lega ha presenziato alle votazioni per il 68%, non il 77% (in ripresa rispetto al 53% che aveva il mese scorso). Nella classifica delle presenze comunque, l'uomo non brilla, piazzandosi al 675esimo posto su 751 eurodeputati.

L'esagerazione non è grossolana, e per di più Salvini si appella all'argomentazione dei dati pubblici per ammantare di verità la sua dichiarazione, forse nella speranza che nessuno si prendesse la briga di controllare. Pertanto lo puniamo con un "Nì".

Logo
Logo
Logo
Logo