Rosario Crocetta

"[Sui 21 giornalisti dell'ufficio stampa della Regione Sicilia] Nemmeno alla Rai ci sono 21 caporedattori".

Pubblicato: 12 dic 2012
Data origine: 16 nov 2012
Macroarea altro

La struttura Rai si compone di otto testate giornalistiche: Tg1, Tg2, Tg3, TgR, Rai Parlamento, Televideo Rai, Rai News 24 e Rai Sport. Nonostante non siamo stati in grado di trovare informazioni per ognuna delle diverse testate, con i dati a nostra disposizione riusciamo a far suonare l'allarme rosso per il governatore siciliano. La redazione del Tg1 conta infatti dieci caporedattori, uno per ognuna delle dieci redazioni: Interni (Francesco Giorgino), Esteri (Monica Maggioni), Cronaca (Filippo Gaudenzi), Economia (Michele Renzulli), Società (Marco Franzelli), Cultura (Maria Rosaria Gianni), TG1 Unomattina (Giancarlo Mingoli), Speciali (Fabio Massimo Rocchi), Coordinamento desk (Massimo De Stroebel) e Segreteria di redazione (Pino Caserta). Di dieci caporedattori si è dotato anche il Tg3: Coordinamento Edizione (Riccardo Colzi), Interni (Maurizio Ambrogi), Esteri (Roberto Balducci), Cronaca (Maddalena Bolognini), Economico Sindacale (Gianfranco Fulgenzi), Cultura (Oliviero Bergamini), Linea Notte (Franco Simonetti), Speciali (Luciano Riotta), Segreteria di redazione (Enrico Biribicchi), Internet (Giancarlo Agostinelli). Rai Parlamento può fare affidamento su 4 caporedattori: Segreteria di redazione (Fulvio Menconi), Telegiornale (Massimo D'Amore), Istituzionale (Roberto Amen), e Approfondimenti (Stefania Pennachini). Televideo Rai ne ha ben 7 a disposizione: Coordinamento desk (Piera Spinelli, Barbara Arrivabene, Giovanni Casa), Dall'Italia - Culture (Rita Piccolini), Dal Mondo (Valerio Ruggiero), Sport (Guido Fumarola), e Segreteria di redazione (Piero Catena). Solamente uno invece a Rai News 24, Raffaella Soleri, per la sezione Internet. Se la matematica non è un'opinione, si contano 32 caporedattori.

Anche escludendo dalla nostra analisi vari comparti della Rai (le radio, ad esempio), e senza entrare nel merito della questione di quanti capiredattore siano appropriati nell'ufficio stampa della Regione Sicilia, Rosario Crocetta non si salva dalla "Panzana pazzesca"!

Logo
Logo
Logo
Logo