Matteo Renzi

"Internet ha creato 700.000 posti di lavoro negli ultimi anni". (04:47)

Pubblicato: 18 nov 2012
Data origine: 12 nov 2012
Macroarea economia

700.000 posti di lavoro grazie ad internet... Una notizia davvero incredibile, in tempi così difficili! Ma sarà vera?

Per verificarla abbiamo dato un'occhiata al report realizzato dal Digital Advisor Group "Sviluppare l'economia digitale in Italia: un percorso per la crescita e l'occupazione", promossa dall’American Chamber of Commerce in Italy, con il contributo scientifico e analitico di McKinsey & Company.

Il rapporto, scaricabile riempiendo il formulario sul sito del DAG, vuole offrire un'analisi dell’economia digitale italiana e un quadro degli ostacoli che si frappongono a un suo più ampio sviluppo. Il rapporto in effetti mette in bella vista la cifra citata da Renzi... Con un piccolo dettaglio! I posti di lavoro "collegati al web" negli ultimi 15 anni sono sì 700mila, ma non sono al netto dei posti di lavoro eliminati dal web. Il rapporto tra creati e distrutti è di circa 1,8:1, quindi - al netto - i lavori creati da internet sono "appena" 320mila.

E' quindi un po' imprecisa la dichiarazione del sindaco di Firenze, che si merita comunque un "c'eri quasi"!

Logo
Logo
Logo
Logo