Luigi Di Maio

"Nel Parlamento Europeo Salvini ha il record di assenze". (Min. 14:45)

Pubblicato: 29 nov 2014
Data origine: 19 nov 2014
Macroarea istituzioni

Luigi Di Maio va all'attacco di Matteo Salvini, leader della Lega Nord, ma anche deputato al Parlamento Europeo (Pe).

Salvini campione di assenteismo?

Grazie al sito di monitoraggio parlamentare Votewatch.eu, possiamo verificare facilmente la dichiarazione del vice presidente della Camera, In particolare, nella classifica delle presenze ai voti, apprendiamo che Salvini non compare come l'ultimo della classe, anche se rimane nelle parti basse della graduatoria.

Come si classifica il leghista?

Al momento della dichiarazione di Di Maio, Salvini aveva presenziato a 77 votazioni su 146, con un tasso di partecipazione del 52,74%. Nella classifica generale si trovava al 706° posto su 751 eurodeputati: certo non un campione di presenza ma lontano dal detenere il record di assenze (in seguito all'ultima sessione plenaria Salvini ha migliorato la propria posizione e ora si trova al 675° posto).

Forse Di Maio si riferiva solo agli eurodeputati italiani? Anche in questo caso Salvini figura nella parte bassa della classifica ma non ha il record di assenze. I dati di Votewatch ci dicono inoltre che il leader leghista ha sempre votato con i suoi colleghi di partito (loyalty to national party) mentre l'assenza di voti per gruppo politico (loyalty to political group) è dovuta alla mancata iscrizione della Lega ad un gruppo politico all'interno dell'europarlamento.

Tuttavia bisogna aggiungere che ad oggi i dati sono ancora molto parziali, poiché il nuovo Pe si è insediato a luglio e da allora si è riunito in sessione plenaria poche volte. Troppo presto, dunque, per giudicare gli europarlamentari, ma è abbastanza per dare il voto a questa dichiarazione di Luigi Di Maio: "Nì".

Logo
Logo
Logo
Logo