Angelino Alfano

"Dall'anno scorso Forza Italia ha perso la Sardegna, l'Abruzzo e il Piemonte e si accinge a perdere ancora se ostenta addirittura l'orgoglio delle separazioni".

Pubblicato: 07 ott 2014
Data origine: 04 ott 2014
Macroarea istituzioni

Angelino Alfano sembra copiare una dichiarazione del suo compagno di governo Matteo Renzi. Forza Italia ha veramente perso queste tre Regioni rispetto all'anno scorso? Andiamo con ordine:

Sardegna

Nelle Regionali del 2009 Ugo Cappellacci (Popolo delle Libertà) vince con il 51,88% dei voti, governando l'isola fino alle successive elezioni del 2014. Come dice giustamente il leader del Nuovo Centrodestra, la Sardegna quest'anno è passato dal centrodestra al centrosinistra, con la vittoria di Francesco Pigliaru (Pd).

Abruzzo

Stesso discorso e medesime date per la Regione del centro Italia. Giovanni Chiodi (Popolo delle Libertà) vince le elezioni nel 2008, ma le perde nel 2014 a favore del rappresentante del centrosinistra Luciano D'Alfonso.

Piemonte

Andiamo al nord dove la storia è un po' diversa. Il risultato delle Regionali 2010 segnò la vittoria del candidato leghista Roberto Cota, sostenuto da Forza Italia. A seguito dell'annullamento delle elezioni, avvenuto lo scorso gennaio, i cittadini sono tornati alle urne a maggio, favorendo stavolta l'affermazione di Sergio Chiamparino e del Partito Democratico.

Tre su tre e un "Vero" per Angelino Alfano.

Logo
Logo