Beppe Grillo

"Abbiamo la più grande disoccupazione giovanile d'Europa!".

Pubblicato: 27 ago 2014
Data origine: 22 ago 2014
Macroarea questioni sociali

Beppe Grillo torna a farsi sentire con un videomessaggio sul suo blog, sostenendo che l'Italia abbia la più grande disoccupazione giovanile d'Europa. Le cose non stanno esattamente così, ma i numeri non fanno certo sorridere.

I dati Eurostat relativi al mese di maggio mostrano che la disoccupazione tra i giovani di 15-24 anni ha raggiunto il 43,1% (e a giugno è salita ancora, a 43,7). L'Italia si trova così al terzo posto in Europa. Fanno peggio soltanto Grecia e Spagna, entrambe intorno al 53%, mentre la media Ue è del 22%. Al livello più basso, con il 7,8% di giovani disoccupati, si trova - tanto per cambiare - la Germania.

Saremo pure dietro a Grecia e Spagna, ma il trend rivela un'immagine ben più preoccupante, che potrebbe aiutare a contestualizzare la dichiarazione di Grillo. Come mostra il grafico in basso, nell'ultimo anno e mezzo la disoccupazione giovanile è calata in Grecia, Spagna e Croazia in maniera più o meno marcata, mentre in Italia non fa che aumentare.

Non sarà la più grande d'Europa ma poco ci manca: "C'eri quasi" per Grillo.

Logo
Logo
Logo
Logo