Silvio Berlusconi

"La crisi ha cancellato i nostri sforzi, anche se noi abbiamo lasciato la disoccupazione al punto più basso degli ultimi vent'anni".

Pubblicato: 05 nov 2012
Data origine: 04 nov 2012
Macroarea economia

Non ci siamo Cavaliere, non ci siamo proprio.

Secondo i dati Eurostat la disoccupazione a fine 2011 aveva raggiunto l'8,4%, un livello relativamente basso in confronto alla media degli ultimi vent'anni (durante gli anni '90 il livello ha spesso superato il 10%), anche se senza ombra di dubbio non si tratta del livello più basso.

Come si può vedere nel grafico qui sotto, elaborato dai dati Eurostat, la disoccupazione in Italia è stata pari a o minore dell'8,4% per tutto il periodo 2003-2010. Andando nello specifico, il livello più basso è stato registrato nel 2007 (6,1%).

NB. Il tasso di occupazione ha seguito un andamento relativamente simile in direzione opposta: è andato aumentando fino al 2007-2008 quando ha raggiunto il "picco" del 58,7%, per poi invertire rotta.

Logo
Logo
Logo
Logo