Piero Fassino

[Europee 2014] "Pd a Torino raggiunge percentuali superiori alla media nazionale distanziando il Movimento Cinque Stelle di oltre venti punti".

Pubblicato: 12 giu 2014
Data origine: 26 mag 2014
Macroarea altro

Piero Fassino cavalca l'onda delle elezioni europee, sostenendo che ancor più grande del successo del Partito Democratico a livello nazionale, è stato quello del Pd nella città di Torino.

Verifichiamo il dato affermato da Fassino sul sito del Ministero dell'Interno, andando a vedere il risultato specifico ottenuto proprio dal Pd alle europee 2014 nel Comune di Torino. Qui si legge che il Partito Democratico ha ottenuto 189.597 voti, pari al 45,10% delle preferenze, dato ben superiore a quello nazionale, fermo al 40,81%.

Per quanto riguarda il confronto con il Movimento 5 Stelle, ancora una volta il sindaco di Torino utilizza numeri corretti. I grillini, infatti, hanno collezionato 91.303 preferenze, pari al 21,71% dei voti, una differenza di 23,4 punti percentuali rispetto al Pd.

Fassino risulta preparato al fact-checking, e la sua dichiarazione si merita un "Vero"!

P.S.: per la cronaca, il gap fra Pd e Movimento 5 Stelle scende già andando a vedere il risultato nella Provincia di Torino.

Logo
Logo
Logo
Logo