Silvio Berlusconi

"Oltre 10 milioni di italiani che hanno un cane o un gattino non potranno che guardarci con simpatia".

Pubblicato: 19 mag 2014
Data origine: 29 mar 2014
Macroarea questioni sociali

Berlusconi, da consumato partecipe di campagne elettorali, sembra aver individuato nell'animalismo un nuovo bacino di voti. E così eccolo, con Dudù teneramente al suo fianco, puntare agli oltre 10 milioni di italiani che possiedono un cane o un gattino. Scopriamo se tale fetta di popolazione è davvero così numerosa.

Secondo l'Eurispes, nel 2011 in Italia i possessori di animali domestici dai 18 anni in su superavano i 21 milioni. In particolare, per i due animali domestici più diffusi nelle famiglie italiane, si stimava che oltre 10 milioni di italiani (dai 18 anni in su) avessero in casa uno o più cani, mentre superavano i 7 milioni i possessori di gatti. Non sappiamo tra questi quanti fossero gli italiani che avessero sia cani che gatti, ma il dato in ogni caso sembra superiore a quello citato da Berlusconi. L'ex Premier, tuttavia, si è mostrato prudente stimando in "oltre" 10 milioni gli italiani con cani e gatti. Complessivamente, ci sembra di potergli assegnare un "Vero".

Logo
Logo