Matteo Renzi

"Noi abbiamo il 133% del rapporto tra debito pubblico e Pil".

Pubblicato: 10 nov 2013
Data origine: 27 ott 2013
Macroarea economia

Di debito pubblico parlano un po' tutti i politici (d'altra parte, come ignorarlo?). Lo stesso Renzi aveva già trattato recentemente il tema in una dichiarazione in cui stimava il valore del debito pubblico pro capite a circa 33 mila euro. Vediamo se ha citato correttamente il valore relativo alla proporzione debito/Pil.

Per scoprirlo ci affidiamo ai dati trimestrali Eurostat sul debito pubblico, aggiornati al secondo trimestre di quest'anno. Renzi è precisissimo: il debito pubblico al secondo trimestre 2013 era arrivato al 133,3% del Prodotto Interno Lordo. Nel grafico sottostante riassumiamo l'andamento nello scorso decennio e nel frattempo attribuiamo un "Vero" all'aspirante Segretario del Partito Democratico.

Logo
Logo
Logo
Logo