Enrico Letta

"Siamo il doppio dei parlamentari degli Stati Uniti, non è possibile. Ma quel numero è scritto in Costituzione, quindi se vogliamo intervenire per cambiare quell'elemento bisogna cambiare la Costituzione". (Min. 22:01)

Pubblicato: 11 giu 2013
Data origine: 05 giu 2013
Macroarea istituzioni

Possibile che l'Italia (popolazione: quasi 61 milioni) abbia il doppio dei parlamentari degli Stati Uniti (popolazione: 316 milioni). Possibilissimo.

I parlamentari italiani sono 945, così divisi: 630 deputati a Montecitorio e 315 senatori a Palazzo Madama (a cui si devono aggiungere i senatori a vita - al momento ce ne sono tre). Come chiarisce giustamente il premier, questi numeri sono indicati in Costituzione (articoli 56 e 57), ragion per cui, laddove si volesse adottare una riforma in grado di diminuire il numero dei parlamentari, l'iter richiederebbe il passaggio tramite una legge costituzionale che vada a modificare gli articoli succitati.

Attraversando l'Atlantico, a Washington D.C. le cose sono leggermente diverse. Il Congresso degli Stati Uniti è composto da 100 senatori (due per Stato) e 435 deputati nella House of Representatives (l'equivalente della nostra Camera), cui si aggiungono altri 6 delegati dalle isole o dal District of Columbia con diritti di voto limitati. Totale: 541.

Non è il doppio ma poco ci manca: Letta, "C'eri quasi"!

Logo
Logo
Logo
Logo