Enrico Letta

"Io spero in un futuro in cui il 36% di disoccupazione giovanile sia una cifra che ci lasciamo alle spalle" (00:28)

Pubblicato: 03 ott 2012
Data origine: 24 set 2012
Macroarea questioni sociali

Letta c’era quasi. Se solo avesse presentato dei dati leggermente più aggiornati avrebbe detto il vero; i suoi dati si riferiscono infatti ai dati provvisori Istat per maggio 2012. I dati mensili più recenti (qui e qui), che Letta avrebbe potuto consultare prima del Forum Ambrosetti a inizio settembre, parlano infatti di un tasso di disoccupazione giovanile del 35,3% a luglio 2012. Insomma, complimentandoci con l'onorevole per la conoscenza dei dati, gli assegniamo un altrettanto onorevole "C'eri quasi".

Logo
Logo