Laura Puppato

"La fragilità di chi non trova lavoro, lo sappiamo, il 38 percento e oltre dei giovani".

Pubblicato: 24 mar 2013
Data origine: 06 mar 2013
Macroarea questioni sociali

Laura Puppato interviene su uno dei temi caldi dell'attuale congiuntura economica: la disoccupazione giovanile.

Secondo i dati Istat relativi al quarto trimestre del 2012, Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni risulta pari al 39,0 percento, con un picco del 56,1 percento per le giovani donne del Mezzogiorno.

Tuttavia non significa affatto che quasi 4 giovani su 10 siano disoccupati, perché l'Istat non considera l'intero universo dei giovani italiani. Il tasso di disoccupazione giovanile si calcola infatti sui 15-24enni "attivi", ovvero coloro che cercano o hanno un lavoro; rimangono esclusi dalla statistica i giovani che vanno a scuola, ad esempio, e che non stanno quindi cercando lavoro. Tra i 15-24enni le persone in cerca di lavoro sono 655 mila e rappresentano il 10,9% della popolazione in questa fascia d’età.

"Pinocchio andante" per la senatrice democratica!

Logo
Logo
Logo
Logo