No, il video dell'autista di autobus che reagisce ad un'aggressione non è stato girato in Italia
Pubblicato: mercoledì 30 ottobre 2019

Il 19 settembre su Facebook è stato pubblicato un video che mostra un autista di un autobus che reagisce ad un'aggressione fisica da parte di un passeggero. Nel filmato compare anche questa scritta: «Immigrato colpisce autista, ma lui gliele suona di santa ragione! Condivi se pensi abbia fatto bene!». Il video è accompagnato da un commento in cui si legge che certe scene sono all'ordine del giorno in Italia «grazie al Pd-M5S».

Questa notizia è fuorviante. Il video è reale ma è stato filmato quattro anni fa, non è stato girato in Italia e il passeggero colpito dall'autista non risulta essere un immigrato.

Come avevano verificato diversi siti di fact-checking (qui e qui), i fatti si sono svolti all'interno di un autobus di linea a Yehliu (Taiwan) nel novembre del 2015. Mr. Yang, un passeggero di 25 anni, si era lamentato della cattiva guida del conducente e lo aveva aggredito. Quest'ultimo aveva poi reagito.

Logo
Logo
Logo
Logo