Notizia del 2013: carabiniere ubriaco e drogato investe e uccide un anziano
Pubblicato: mercoledì 17 luglio 2019

Il 16 luglio è stata pubblicata su Facebook una foto di un'auto dei carabinieri andata a sbattere contro un muretto, con vicino un'ambulanza e questo testo: «Savona, carabiniere ubriaco e drogato investe e uccide un anziano».

Questa notizia è di sei anni fa, ma è stata ripubblicata senza un chiaro riferimento temporale che permetta al lettore di capire quando il fatto è accaduto realmente.

Il 22 giugno 2013, Fulvio Battù – un carabiniere fuori servizio al momento dell'incidente – aveva investito e ucciso con la sua moto un anziano a Savona, in Liguria. Il carabiniere era poi risultato essere positivo al test della cocaina e con un tasso alcolemico superiore a 3, come si può leggere qui e qui. Nel 2014 Battù, accusato di omicidio colposo, ha patteggiato due anni di carcere. Nel frattempo, dopo un procedimento disciplinare avviato dall'Arma dei Carabinieri, l'uomo era stato congedato.

Infine, la foto utilizzata nell'immagine pubblicata su Facebook è fuorviante. È vera, ma non ritrae i momenti successivi all'incidente a Savona nel 2013. L'immagine infatti mostra in realtà un altro incidente avvenuto il 29 aprile 2013 a Busto Arsizio, in Lombardia: un'auto che non aveva rispettato uno stop era andata a sbattere contro un macchina dei Carabinieri in servizio.

Logo
Logo
Logo
Logo