Il generale Perrotti ha smentito di aver detto la frase sulla legge che renderà l'Italia “un inferno afro-islamico”
Pubblicato: venerdì 12 aprile 2019

Il 5 aprile su Facebook è stata pubblicata un'immagine che mostra la foto del “generale Renato Perrotti” e questo virgolettato a lui attribuito: «Non lasciatevi intimidire dal ricatto morale di chi vi chiama razzisti e xenofobi: i veri razzisti sono coloro che stanno distruggendo il futuro dei vostri figli, coloro i quali approveranno una legge che renderà l'Italia un inferno afro-islamico».

Come avevamo ricostruito in un precedente articolo, questa notizia è però falsa. Il generale in congedo Renato Perrotti ha infatti smentito di aver pronunciato una simile frase.

Il 22 giugno 2017 il quotidiano Libero ha pubblicato un articolo in cui riportava una lunga dichiarazione – al cui interno compare anche la dichiarazione citata nell'immagine – che l'ex generale Perrotti avrebbe pronunciato contro una possibile legge sullo Ius soli. Lo stesso giorno, però, l'ex generale ha smentito al sito Congedati folgore di aver detto una simile frase. La smentita era stata anche inserita successivamente nell'articolo pubblicato da Libero, come si può vedere qui.

Logo
Logo
Logo
Logo