Notizia inventata: “Il decreto 6-1/71 che elimina le accise e benzina a 0,72 euro/litro”
Pubblicato: lunedì 15 ottobre 2018

Il 10 ottobre, su Facebook è stata pubblicata un'immagine in cui compare il ministro dell'Interno Matteo Salvini con delle scritte in cui si legge che il governo Conte avrebbe eliminato le accise sulla benzina, con il «decreto 6-1/71 che entrerà in vigore il prossimo 31 novembre». Il costo del carburante sarebbe diventato così di 0,72 euro al litro.

Questa notizia però è palesemente inventata. Per esempio, il 31 novembre come data non esiste. Tra i provvedimenti del Consiglio dei ministri, inoltre, non c'è traccia di questo decreto. Come fa notare il fact-checker David Puente, i numeri che contraddistinguono il decreto inventato si rifanno alla smorfia napoletana.

Infine, il 12 ottobre lo stesso autore che ha pubblicato l'immagine ha scritto un post in cui chiarisce che si tratta di una bufala, denunciando il fatto che molte persone hanno comunque condiviso l'immagine.

Logo
Logo
Logo
Logo