“Non ha soldi per pagare il taxi, tassista le richiede favori sessuali": una storia inventata vecchia di un anno
Pubblicato: venerdì 16 febbraio 2018


Il 15 febbraio scorso il sito Tg-news24.com ha scritto un articolo dal titolo “Non ha soldi per pagare il taxi, tassista le richiede favori sessuali. Finisce nei guai”. Nel pezzo si legge che un tassista 43enne romano è finito nei guai per aver proposto favori sessuali in cambio di una corsa gratis a una ragazza, studentessa universitaria alla Sapienza, “che non aveva soldi a sufficienza per pagare la tratta dal centro fino all’aeroporto di Fiumicino”. La ragazza però, si legge, lo ha denunciato.


Si tratta di una notizia inventata e vecchia di un anno. È stata pubblicata infatti per la prima volta da Libero Giornale – un sito non più aggiornato da maggio dello scorso anno e che nelle info specifica in piccolo che “satira e finzione sono la nostra missione” – ad aprile 2017. Inoltre, non esistono riscontri su testate nazionali e locali di questa storia. L’immagine che accompagna l'articolo, infine, è tratta da un sito pornografico.

Logo
Logo
Logo
Logo