Pubblicato: venerdì 19 giugno 2020
Photo: Ansa
Podcast – Reddito di cittadinanza e “quota 100”: flop o successo?

Vi ricordate del primo governo Conte, formato dalla Lega e dal Movimento 5 stelle? È trascorso quasi un anno dalla fine di quell’esperienza politica e, con alcuni nuovi dati arrivati negli ultimi giorni, possiamo trarre qualche conclusione più precisa su come è andata l’applicazione dei due provvedimenti più noti dell'esecutivo gialloverde: il reddito di cittadinanza e “quota 100”.

Nel caso del reddito di cittadinanza, grazia a un nuovo rapporto Istat, abbiamo verificato se davvero è stata “abolita” – o comunque molto ridotta – la povertà in Italia, come aveva promesso Luigi Di Maio quando era ministro del Lavoro e vicepresidente del Consiglio.

Per l’altro cavallo di battaglia del governo Conte I, “quota 100”, la domanda a cui abbiamo cercato di rispondere è stata: per ogni pensionato che ha lasciato il lavoro, è vero come ha più volte ripetuto Matteo Salvini che uno o addirittura più giovani sono stati assunti al suo posto?

Nella terza parte dell’episodio, abbiamo affrontato la questione dei dati “nascosti” della Regione Lombardia sui morti da Covid-19 che sarebbero “spariti", su cui il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha sollevato uno scontro con le autorità lombarde.

Infine, nella sezione di debunking questa settimana parleremo della controversia YouTube-RadioRadio e di... sushi. Buon ascolto!

Logo
Logo
Logo
Logo