Pubblicato: venerdì 3 aprile 2020
Photo: Pixabay
Podcast – Coronavirus e “pieni poteri”: perché Conte non è Orbán

In questo episodio del podcast ci siamo occupati di due temi legati all’emergenza Covid-19.

Il primo tema riguarda le differenze tra i “pieni poteri” ottenuti dal premier ungherese Viktor Orbán e l’emanazione dei decreti anti-coronavirus da parte del presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte. Nei giorni scorsi Giorgia Meloni ha infatti dichiarato che «quello che accade in Ungheria», con la presa dei “pieni poteri” da parte del primo ministro Viktor Orbán, «non è molto difforme da quello che accade in Italia». Come sentirete, il confronto fatto dalla leader di Fratelli d'Italia è però estremamente forzato, perché le scelte e gli assetti istituzionali di Italia e Ungheria differiscono in maniera importante.

Il secondo tema riguarda invece alcune bufale che circolano a proposito del collegamento (inesistente) tra 5G e Covid-19. Con l'aiuto dei nostri partner di Soma – l'Osservatorio europeo contro la disinformazione – abbiamo indagato quali sono le bufale che girano in Europa sull'argomento e perché c'è una diffidenza nei confronti della tecnologia 5G. Ascoltando la puntata scoprirete che queste bufale partono da molto lontano.

Nella seconda parte della puntata farete invece conoscenza di Facta (www.facta.news), il nuovo progetto di Pagella Politica interamente dedicato alle bufale e alla disinformazione. Vi spiegheremo inoltre come utilizzare il nuovo servizio WhatsApp per segnalare notizie che vi sembrano false.

Buon ascolto!


Logo
Logo
Logo
Logo