Pubblicato: venerdì 11 ottobre 2019
Photo: Ansa
Podcast: Taglio dei parlamentari, e ora che cosa succede?

Nel podcast di Pagella Politica di questa settimana abbiamo affrontato due delle questioni più discusse negli ultimi giorni dalla politica italiana: il taglio dei parlamentari e la sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo sull'ergastolo ostativo.

L'8 ottobre la Camera ha approvato la riforma costituzionale che riduce il numero complessivo dei parlamentari. Secondo i critici la riforma pone il problema della minore rappresentanza dei cittadini (e, quindi, un numero più basso di parlamentari in rapporto al numero di abitanti). Ma cosa dicono i numeri? Qual è la situazione nel resto d'Europa? L'Italia è davvero un'eccezione?

Nella stessa puntata ci occupiamo anche della sentenza del Corte europea dei diritti dell’uomo (Cedu) sull’ergastolo ostativo. Secondo la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, la Cedu avrebbe stabilito che l'ergastolo ostativo è una «violazione dei diritti umani». In realtà le cose non stanno proprio così: abbiamo quindi provato a spiegare i dettagli.

Infine abbiamo parlato di riscaldamento globale, partendo dalla nostra analisi della recente intervista di Franco Prodi (fratello dell'ex premier, Romano Prodi) sull'argomento. L'uomo e le sue attività che responsabilità hanno? La comunità scientifica è davvero spaccata? Che cos'è, e perché se ne parla, il “Periodo caldo medievale”?

Trovate tutte le risposte nel podcast qui sotto.

Logo
Logo
Logo
Logo