I misteri del caso Moro sono davvero misteri? Il podcast


Pubblicato il 16 mag 2018


Il 9 maggio 2018 è il quarantesimo anniversario della morte di Aldo Moro, lo statista democristiano ucciso al termine del sequestro da parte della formazione terrorista di estrema sinistra delle Brigate Rosse. Il corpo di Moro venne ritrovato nel bagagliaio di un’auto, una Renault 4 rossa, in via Caetani, nel centro di Roma.


Nel corso degli anni, le vicende intorno al sequestro sono state raccontate infinite volte. Processi e commissioni parlamentari - l’ultima attiva durante la scorsa legislatura - hanno provato a far luce sull’esatta dinamica dei fatti, sulle responsabilità e sui punti oscuri.


Ma l’intensa attività di studio e indagine sul “caso Moro” non sembra aver chiarito tutti i dubbi. Nell’ultima puntata del nostro podcast proviamo a fare un po’ di fact-checking storico: davvero ci sono ancora così tanti punti oscuri intorno al rapimento e alla morte di Aldo Moro? Ne parliamo con Davide Maria De Luca, giornalista del Post e collaboratore di lunga data di Pagella Politica, che se ne è occupato pochi giorni fa in un articolo di cui vi consigliamo la lettura. Buon ascolto!


comments powered by Disqus